La congestion charge avrebbe solo una valenza simbolica



Ricevo e pubblico: Fino a che il trasporto pubblico a Roma non sarà degno i romani vivrebbero la congestion charge come l'ennesima tassa inutilmente imposta. La nostra risposta


Premesso che ho fatto un master alla Bocconi in infrastrutture, trasporti e logistica, non c'è bisogno di una particolare specializzazione nel settore per capire che non è attualmente possibile applicare questa misura in una città come Roma.

Infatti la capitale italiana, a differenza di città come Milano e Londara, non propone alternative credibili al mezzo di trasporto privato per il semplice fatto che la rete metropolitana non copre la maggior parte del territorio urbano, a differenza delle altre realtà citate come esempio, bensì una minima porzione dello stesso.


Commenti

Post popolari in questo blog

La verità sulla Roma-Lido

Roma, i lavori per la linea C della metro ai Fori Imperiali e sotto il Colosseo (Video)